Capelli con forfora: ecco da cosa può dipendere

 

forfora

Accade spesso di soffrirne in autunno o, ad alcune persone, durante tutto l’anno: stiamo parlando di quel fastidioso inestetismo che è la forfora, il quale molto spesso non è che un sintomo di un problema dell’organismo. Vediamo di cosa si tratta e quali sono i rimedi per sconfiggerlo.

Dilemma: dermatite o allergie?

La forfora non è altro che il risultato della desquamazione del cuoio capelluto, le cui cellule, per determinate e svariate cause, si staccano e cadono (ahinoi) sui vestiti, lasciando quella fastidiosissima ed orribile “polverina” bianca sulle spalle. Chi ne soffre dovrebbe consultare un dermatologo o un nutrizionista e un allergologo, che provvederanno a far svolgere delle analisi approfondite: molto spesso, infatti, la forfora è il sintomo di una dermatite seborroica (che richiede cure specifiche) oppure di intolleranze o allergie alimentari, in cui è la pelle il principale organo interessato.

Tra i rimedi più efficaci: rosmarino, lavanda e sali del mar Morto

Quando non siamo di fronte ad una patologia, ma la forfora dipende soltanto da periodi di stress o troppo freddo, per cui la pelle ed il cuoio capelluto ne risentono, possiamo intervenire con prodotti mirati e specifici, a base di oli essenziali e sostanze naturali. Alcune di queste sono la lavanda, calmante e lenitiva; la menta, rinfrescante ed antibatterica; il rosmarino ed il limone, noti antisettici, ed i sali del Mar Morto, che provvedono ad un leggero scrub del cuoio capelluto, con un ritrovato senso di benessere. L’ideale per fare un buon impacco con questi olio è sicuramente il periodo della luna crescente e transita nei segni dei gemelli, bilancia e acquario. Molto efficaci anche i licheni islandesi, dalle proprietà calmanti, e la propoli, prodigio della natura che si rivela anche un notevole antimicotico. Shampoo, balsami, spray, e lozioni fanno parte di un classico trattamento anti forfora, che può essere effettuato a casa o dal parrucchiere. Chi invece preferisce acquistare tutto comodamente da casa, dal proprio pc, potrà trovare un trattamento antiforfora online, sui siti web specializzati.

Se invece vuoi sapere quando tagliare i capelli secondo la luna clicca qui.

loading...
loading...
Si parla di:
Categoria:
Scritto da
Scritto il:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *