Come fare crescere velocemente i capelli

La maggior parte delle utenti che frequenta Calendario Lunare, lo fa perchè è interessata a conoscere la posizione migliore della Luna per tagliare i capelli o più in generale per andare dal parrucchiere. Come ho più volte ripetuto il momento migliore per tagliere i capelli ed averli più sani, è quando la luna si trova in leone o in vergine.

Ma se più che a farli crescere sani e forti, fossimo interessati a farli ricrescere in fretta? In questo articolo imparerete come fare crescere velocemente i capelli.

Fare ricrescere velocemente i capelli con la Luna.

Se dovete tagliare i capelli, ad esempio perchè sono rovinati, ma volete che ricrescano velocemente selezionate dal calendario lunare i giorni con la Luna Crescente in leone o vergine.

Ricrescita più rapida con la giusta alimentazione.

Se selezionare i giorni di Luna Crescente è il primo passo per far ricrescere i capelli più velocemente, il secondo passo da fare è quello di curare l’alimentazione prediligendo gli alimenti che favoriscono la ricrescita rapida ma anche la salute dei capelli.

Tra gli alimenti da introdurre nella vostra dieta ci sono sicuramente:

  1. Noci: ricche di biotina e vitamina B7, una vera “botta di energia” per il nostro organismo
  2. Ostriche: anche se per via del loro costo non le potete mangiarle ogni giorno, le ostriche apportano proteine, ferro, acidi grassi omega, calcio, zinco e vitamina C.
  3. Uova: un alimento molto comune che contiene proteine, ferro e zinco che in particolare favorisce la riproduzione delle cellule e la ricrescita dei tessuti, specie quelli danneggiati.
  4. Salmone: come tutti i pesci grassi, risulta ricco di acidi grassi Omega3 indispensabili per la bellezza sia della pelle che dei capelli.

E quando gli alimenti freschi non bastano, o se avete problemi di assorbimento di proteine e minerali, ci possono sempre venire incontro gli integratori. Attualmente tra gli integratori più apprezzati sul web ci sono gli integratori Swisse, in particolare quello “capelli pelle e unghie” che come dice la parola, aiuta la crescita forte di capelli e unghie, grazie a tutti i nutrienti di cui abbiamo parlato sopra ed in aggiunta vitamina C e biotina.

Attenzione a piastre liscianti e ferri arriccia capelli.

Spesso non sono i capelli che non ricrescono (dalle radici) ma sono le punte che si spezzano e quindi non ci fanno percepire la ricrescita della chioma. Spesso le radici possono rivelarsi estremamente secche e fragili a causa dell’uso eccessivo di piastre liscianti o ferri arriccia capelli, tenuti a temperature “infernali”. L’ideale sarebbe abbandonare temporaneamente l’uso di questi strumenti, almeno finchè i capelli non saranno ricresciuti. Se proprio non ci riuscite, tenete al minimo la temperatura di questi strumenti e ricordatevi di utilizzare i giusti prodotti per proteggere le punte. Qualche esempio?

  1. Gli spray termoprotettivi che proteggono i capelli dall’eccessivo calore
  2. Un ottimo olio biologico da spalmare sulle punte bagnate prima di procedere con l’asciugatura. Nella nostra sezione oli potrete trovare molti consigli per trovare l’olio che fa per voi.
  3. Un impacco “leave in” da lasciare in posa tutta la notte. Anche in questo caso gli oli bio di cui vi abbiamo parlato, potrebbero tornarvi utili.
loading...
loading...
Si parla di:
Categoria:
Scritto da
Scritto il:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *