Come difendere i capelli dal sole durante l’estate.

sun-make-hair-lighter_dd4ef35281d45cc2

Andare in spiaggia durante l’estate è un piacere a cui pochi rinunciano. Il relax di oziare al sole, il mare e la possibilità di godersi un momento all’area aperta. Se anche non siete amanti dell’abbronzatura, godervi dei “moderati” bagni di sole, fa comunque bene: migliora l’umore, la qualità del sonno, fissa il calcio nelle ossa ed è fondamentale per la produzione di vitamina D.

Come nel caso della pelle non dimentichiamo che anche i capelli vanno adeguatamente protetti dall’azione del sole. Se è vero che un capello predisposto può schiarirsi leggermente al sole, un’esposizione troppo intensa ai raggi solari può seccare notevolmente i capelli oltre che rovinare la qualità della tinta capelli.

Ci sono vari modi per proteggere i propri capelli da sole. Il primo modo è molto sofisticato, chic ed un po’ vintage e consiste nel proteggere il capo con un ampio capello o un bel foulard. Il secondo metodo consiste nel cospargere tutta la lunghezza del capello con un buon olio nutriente come quello di mandorla o di cocco. Qui sotto mettiamo una piccola selezione di oli naturali tra cui scegliere.

Se invece amate i prodotti professionali per Parrucchieri, potete dare uno sguardo alla nuova linea di prodotti, chiamata Soleil, pensati sia per proteggere i capelli dalla foto-degradazione sia per riparare i capelli danneggiati dal sole con appositi shampoo e balsami, che ho scoperto su sito Giulio Art Studio, un parrucchiere di Rende che, nel suo blog, ne descrive le potenzialità. Per maggiori informazioni su questi prodotti vi consigliamo di chiedere al vostro parrucchiere di fiducia o di rivolgervi ad un negozio specializzato in prodotti in prodotti professionali per parrucchieri.

Se al sole sommate la salsedine ricordatevi che questa va rimossa quotidianamente con un lavaggio accurato, e nel periodo in cui vi esponete a sole e mare fate almeno una volta a settimana una buona maschera riparatrice fatto con un olio puro tra quelli che vi abbiamo segnato qui sopra oppure scegliendo tra le varie maschere che abbiamo selezionato per voi in questo articolo. Le maschere lo ricordiamo vanno tenute in posa a lungo, anche tutta la notte se necessario.

Se invece vuoi sapere quando tagliare i capelli secondo la luna clicca qui.

loading...
loading...
Si parla di:
Categoria:
Scritto da
Scritto il:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *