Far ricrescere i capelli velocemente.

far-ricrescere-i-capelliPuò accadere che siate obbligate a tagliarvi i capelli drasticamente, o perché avete troppe doppie punte, o perché il taglio che avete fatto in precedenza era un taglio sbagliato a cui dovete rimediare. Se insomma, per un motivo o per l’altro vi trovate nella necessità di farvi ricrescere i capelli velocemente non potete perdervi questi tre consigli.

  • La prima cosa da fare se proprio dove tagliare è decidere di tagliare in luna crescente. In questo periodo i capelli infatti ricresceranno più velocemente. Per questo ovviamente c’è il calendario lunare!
  • Il secondo consiglio è quello di effettuare con frequenza degli impacchi con l’olio di Amla. L’Amla è un olio indiano, ricavato dall’omonima piante, ed è un rimedio tipico della tradizione ayurvedica. Nonostante l’odore penetrante è un vero toccasana per i capelli. Effettuare degli impacchi regolari di olio di amla vi consentirà di far ricrescere velocemente i capelli ma anche di irrobustire le radici ed il fusto dei capelli, prevenire l’incanutimento precoce ed in generale avere una chioma lucente e sana. Vi basterà cospargere tutto il cuoio capelluto con questo olio e poi avvolgere il capo in un vecchio asciugamano o nella pellicola alimentare. Tenete in posa almeno un’ora quindi risciacquate abbondantemente per rimuovere ogni residuo oleoso.
  • Infine per avere i capelli nuovamente lunghi badate bene alla vostra alimentazione. Verificate che nella vostra diete non manchi salmone, uova, pesce azzurro e noci, tutti alimenti che vi fanno fare il pieno di collagene di cui sono costituiti i capelli ed Omega 3, il nutriente che più di ogni altro vi consente di avere capelli belli e robuste. Se voi volete dare una vera “spinta” alla vostra ricrescita potete introdurre nella vostra dieta anche semi di lino e di chia.

Per capelli belli sempre invece non dimenticate di consultare l’articolo con alcune semplicissime maschere capelli da fare a casa.

Se invece vuoi sapere quando tagliare i capelli secondo la luna clicca qui.

loading...
loading...
Si parla di:
Categoria:
Scritto da
Scritto il:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *