Rimedi naturali contro la pelle grassa

La pelle grassa è un tipo di pelle che può risultare molto difficile da trattare oltre che fastidiosa, soprattutto quando si accompagna a pori dilatati ed impurità. In questo articolo continuiamo il nostro viaggio nel mondo dei rimedi naturali dedicati alla pelle grassa. Per chi si stesse chiedendo quando è il momento giusto per trattare in modo importate la pelle grassa, ovviamente si tratta della luna calante.

  1. Lessate un cavolo o del porro ed usate l’acqua di cottura per lavarvi più volte il viso
  2. Cuocete un cetriolo tagliato a rondelle con ancora la buccia, per circa 15 minuti. Filtrate strizzando per bene le fettine ed utilizzate l’acqua per lavarvi ripetutamente il viso
  3. In estate potete raccogliere le foglie di lampone, prenderne una bella manciata e farle bollire in un litro d’acqua già a bollore. Con quest’acqua potete quindi lavarvi il viso.
  4. Il limone può essere utilizzato come lozione dopo ogni normale lavaggio
  5. Versate un litro d’acqua bollente su circa 3-4 rametti di rosmarino fresco. Lasciate in infusione per circa 10 minuti ed una volta freddo utilizzate quest’acqua per lavarvi il viso
  6. La soluzione precedente può anche essere realizzata sostituendo al rosmarino della menta fresca
  7. Prepara un ottima maschera purificante di bellezza con carote gratuggiate, o pomodori ben maturi, foglie di lattuga stropicciate. Applicate sul viso, lasciate in posa 20 minuti quindi risciacquate con una delle “acque” elencate in precedenza
  8. Si può togliere l’eccesso di sebo anchee con una patata cruda tagliata a fettine sottili.
  9. Create una maschera con un po’ di lievito di birra fresco ed un un paio di cucchiai di yogurt al naturale. Amalgamate bene i due ingredienti fino ad ottenere una crema fluida. Applicatela sul viso e lasciate in posa 15 minuti. Risciacquate attentamente prima con acqua calda, quindi con quella fredda.
loading...
loading...
Si parla di:
Categoria:
Scritto da
Scritto il:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *